Scelte ecosostenibili per il Gruppo Gabrielli

Oasi Gruppo Gabrielli

Il rispetto per l’ambiente del Gruppo Gabrielli si concretizza nella scelta di accorgimenti green all’interno dei propri punti di vendita e nell’utilizzo di diverse referenze vendute sfuse. I risultati di questa politica dimostrano la validità della scelta. Secondo quanto comunica il gruppo, infatti,  “focalizzando l'attenzione su una delle referenze presenti nei punti di vendita Oasi e Tigre che sta ottenendo ottime performance dal punto di vista dei numeri, il petfood, si registra una contrazione di ben 68 kg di plastica risparmiata equivalente a 6800 sacchetti non erogati per la vendita del cibo per animali”.

Nei negozi Oasi e Tigre sono, ad oggi presenti 20 dispenser destinati alla vendita alla spina dei prodotti: di questi 13 sono usati per l'erogazione di referenze edibili per animali, i rimanenti 7 sono usati per i detersivi. “Crediamo molto nella scelta di accorgimenti green ed etici nei confronti delle buone pratiche quotidiane- sottolinea Barbara Gabrielli – in quanto riteniamo che anche dai piccoli gesti si possano educare soprattutto le giovani generazioni a scelte più consapevoli e responsabili. Da qualche anno ormai siamo dotati di un laboratorio green realizzato in collaborazione con l'Università Politecnica delle Marche con la quale portiamo avanti progetti ecosostenibili declinati nelle principali aree nevralgiche dell'operato aziendale.”

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome