Sebòn Supermercati ( VéGé ) promuove il riciclo

In linea con la strategia europea in fatto di riciclo,  contenuta nella recente direttiva approvata dal Parlamento e dal Consiglio (904 del 5/6/2019), l'insegna Sebòn Supermercati del Gruppo Multicedi associata a Gruppo VéGé, accoglie e promuove il progetto di Coripet che vuole incrementare il numero di bottiglie in pet avviate a riciclo.
Guido Lombardi del gruppo Sebòn precisa: “Per noi che viviamo su di un territorio bellissimo e unico è importante accogliere e favorire iniziative che lavorino concretamente per l’ambiente e per la sua salvaguardia. Le bottiglie che saranno avviate a riciclo attraverso Coripet andranno a incrementare  anche le percentuali di raccolta del comune dando una mano concreta al raggiungimento degli obiettivi.”  Lombardi prosegue: “Il nostro sostegno sarà anche quello di premiare con un incentivo, un buono sconto, i clienti che porteranno le bottiglie usate, ma integre e con l’etichetta, al punto di riciclo posto nel parcheggio del supermercato. La card per accumulare i punti che danno diritto a ritirare i buoni sconto è gratuita e ritirabile nel supermercato.”
Corrado Dentis presidente Coripet aggiunge: “Con il Gruppo Multicedi abbiamo iniziato un percorso molto importante nell’ambito della gdo, che è un interlocutore primario, insieme alle 
pubbliche amministrazioni, per avviare e diffondere il nostro progetto. Multicedi è da anni al nostro fianco ed ha pienamente accolto e correttamente applicato la filosofia che ha portato alla recente 
disciplina della plastica monouso. La bottiglia in pet è uno degli imballaggi più riciclabili tanto che non rientra tra i materiali messi al bando dalla direttiva della comunità europea e la collaborazione tra Sebòn e Coripet, va nella direzione di creare le condizioni per cui entro il 2025 ci sia abbastanza pet riciclato affinché ogni nuova bottiglia ne contenga almeno il 25 %". 
Per aderire è necessario ottenere una card emessa gratuitamente dal supermercato Sebòn, che servirà a conservare i punti accumulati ogni qual volta gli
utenti porteranno le bottiglie vuote al punto di riciclo presso il punto di vendita di via Vincenzo Di Meglio 119.
Dopo il riconoscimento tramite la tessera, le bottiglie vanno inserite completamente vuote, non schiacciate e con l’etichetta integra e leggibile.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome