Sofidel incrementa il numero dei pallet Chep in Italia

Servizi

Chep, attivo a livello mondiale nelle soluzioni di pooling di pallet e contenitori, espande le sue attività con Sofidel, uno dei principali produttori europei di carta per uso igienico e domestico.
In base all'accordo, Chep incrementerà l'attuale movimentazione di pallet destinata a Sofidel sul territorio italiano. L'ulteriore volume di pallet servirà a sostituire i pallet bianchi in interscambio precedentemente utilizzati per la distribuzione in Italia dei prodotti Regina, brand del Gruppo.

“Il sistema di scambio di pallet bianchi è problematico da gestire e comporta molti costi nascosti, come l’acquisto di nuova attrezzatura a sostituzione delle unità perse e il tempo necessario per la gestione delle continue controversie con i distributori e i fornitori dei servizi logistici -spiega Giuseppe Gianotti, Logistics director del Gruppo Sofidel-. Riteniamo che Chep sia in grado di offrirci una soluzione più efficiente ed economicamente vantaggiosa”.

Oltre a ciò i vantaggi ambientali garantiti dalle soluzioni di pooling Chep giocano un ruolo rilevante anche nelle decisioni aziendali. Il passaggio dall'utilizzo dei pallet bianchi ai pallet gestiti da Chep implica che le attrezzature vengano recuperate, riparate e riutilizzate a ciclo continuo.

“La sostenibilità è una parte importante della nostra cultura aziendale e i sistemi di pooling Chep ci consentono di onorare il nostro impegno nei confronti della salvaguardia dell'ambiente -continua Gianotti-. Chep migliora l'efficienza della nostra supply chain riducendone anche i costi totali, consentendoci al tempo stesso di rispettare l'ambiente”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome