Sonae Sierra partner de “L’albero della Vita”

Retail

Secondo i dati sulla povertà resi noti di recente dall'Istat in Italia 2 milioni e mezzo di minori vivono una condizione di povertà e di disagio sociale; inoltre un bambino italiano su 4 vive una condizione di povertà relativa, fa parte, cioè, di una famiglia che ha un reddito inferiore alla metà rispetto a quello medio.

Campagna
L'iniziativa “Nessun bambino escluso”, promosa dalla Onlus L'albero della vita, si propone l'obiettivo di riaffermare il diritto ad un futuro possibile grazie al sostegno di progetti educativi e di comunità di accoglienza.
Il sostegno alla campagna avviene con il sistema classico della donazione tramite sms: nel caso specifico l'invio deve avvenire contattando il numero 45508. Ogni messaggino avrà il valore di 2 euro; il contributo può essere dato anche telefonando da numero fisso.

Il ruolo di Sonae
Un forte sostegno all'iniziativa arriverà dai centri commerciali gestiti in Italia da Sonae Sierra: Airone, Valecenter, Freccia Rossa e Gli Orsi, dove fino al 19 novembre ci sarà una campagna di informazione, sensibilizzazione e raccolta diretta di fondi. 
La Fondazione L'Albero della Vita Onlus è attiva da 14 anni ed è stata creata con l'obiettivo di tutelare i diritti dei bambini. Proprio per l'attività e per i progetti promossi ha ricevuto due importanti riconoscimenti, uno nel 2002 dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi e nel 2007 dal Presidente strong>Giorgio Napolitano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome