Sovrastampa degli imballaggi: premiata in Europa la Rotoprint di Lainate

Servizi

La consegna del premio è avvenuta a Graz, Austria, nel corso della ERA Packaging Conference tenutasi il 17-18 novembre. «Siamo molto felici di ricevere questo premio -commenta Gian Carlo Arici, titolare di Rotoprint- che riconosce il carattere innovativo del procedimento da noi brevettato, un sistema di sovrastampa con macchine rotocalco che permette di intervenire su imballaggi già stampati con precisione millimetrica».

Il plus: un risultato perfetto di sovrastampa
Si tratta di un metodo unico, che consente alle aziende che hanno rimanenze di imballaggi perfetti, ma non più utilizzabili (a causa di errori, aggiornamenti nelle etichette, eccetera), di sovrastamparli con un risultato perfetto.
«Poter riutilizzare il materiale vuol dire risparmiare sui costi di magazzino, smaltimento e produzione di nuovi imballaggi. E vuol dire anche fare un favore all'ambiente» sottolinea sempre Gian Carlo Arici: nel 2010 Rotoprint, infatti, ha salvato dal macero oltre 18mila km di materiale, tutte emissioni di CO2 in meno e di spazio non occupato in discarica.

European Rotogravure Association
Nata nel 1956, è la più importante associazione che riunisce, a livello europeo, i principali attori dell'industria della stampa a rotocalco. Ogni due anni premia le migliori aziende del settore con il Packaging Gravure Award: nel 2011, anno della settima edizione del premio, sono state premiate 13 aziende di 11 paesi diversi, appartenenti a sette categorie.
Rotoprint Sovrastampa è fra le imprese premiate con l'Innovation Award per il suo metodo esclusivo di sovrastampa con macchine rotocalco, in grado di adattarsi a qualsiasi materiale e a ogni modifica richiesta dal cliente.

Rotoprint Sovrastampa
Nata nel 1978 a Lainate (MI), è specializzata nel modificare imballaggi già stampati, siano essi in formati (tetrarex, combiblok, elopak, scatole microonda, astucci, blister, cluster) o in bobina con supporto mono o pluristrato (alluminio, carta, poliammide, polietilene, polipropilene, poliestere, sleeves, tetrapak). Per il suo Procedimento brevettato ha vinto l'Oscar dell'Imballaggio 1993 (conferito dall'Istituto Italiano Imballaggio).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome