Topstore 2019: Aldi

Dopo un primo esperimento online condotto per mezzo della piattaforma Tmall di Alibaba, Aldi fa il suo ingresso in Cina con uno store fisico. Un progetto pilota che nasce con l’obiettivo di raccogliere feedback sugli stili di consumo della popolazione cinese per migliorare assortimento e architettura dei negozi futuri. Nel medio periodo la rete potrebbe estendersi tra i 50 e i 100 store. Per raggiungere questo proposito, l’assortimento è composto principalmente da prodotti importati dall’Europa in quanto i consumatori cinesi percepiscono i brand occidentali come sinonimo di qualità. Il concept, realizzato da Landini Associates, presenta una novità: un’area ristorazione dove consumare i piatti pronti acquistati nello store.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome