Unieuro: lo sviluppo della rete tra aperture e restyling

Unieuro

Tra nuove aperture e restyling Unieuro espande e potenzia la rete. Il piano di sviluppo dell’insegna prevede, nel mese di luglio, l’apertura di quattro punti di vendita affiliati in Sicilia, il primo a Palermo, in via Ammiraglio Rizzo 39, gestito da Digidata srl, il secondo a Bagheria (Pa) in via Dante 33 gestito da Data Studio sas, il terzo a Santa Teresa di Riva (Me), in via Savaco 44, di Giuffrè Natale, e l’ultimo a Giarre (Ct), in via Teatro 121-129, di Powercom srl. Il mese di luglio segna una continuità anche nel piano di operazioni di restyling. Riaprono totalmente rinnovati i punti di vendita diretti di Cesano Boscone (Mi), in via Benedetto Croce 11, e di Anzio (Roma), in via Nettunense al centro commerciale Zodiaco. Ristrutturato anche lo store di Lauria (Potenza) in Contrada Galdo zona Industriale F4, e a Ostuni (Br) in via Giovanni XXIII 103/105.

Nello specifico il negozio di Cesano Boscone si estende su 2500 mq e sarà dotato di monitor che permetteranno al consumatore di visualizzare le promozioni e le informazioni su garanzie e sui servizi dedicati. Altri contributi digitali verranno veicolati da pannelli informativi presenti nei reparti che consentiranno una comparazione dei prodotti e l’accesso al maggior numero di informazioni utili all’acquisto. In occasione della riapertura, nel punto vendita saranno valide, dal 5 al 19 luglio, offerte sottocosto e sconti del 50% su una scelta di grandi elettrodomestici da libera installazione e incasso, piccoli elettrodomestici, casalinghi e articoli da regalo.

Per invitare a scoprire quello che l’azienda definisce “l’Unieuro più bello di Milano”, sono previste nel capoluogo numerose attività di street marketing lungo le vie più frequentate del centro e della movida.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome