Valle’ Italia torna on air per rilanciare i condimenti vegetali

Dopo un lungo periodo di assenza, Valle' Italia torna in comunicazione per il rilancio dei condimenti vegetali spalmabili e raccontare il progetto di valorizzazione avviato da alcuni anni su tutti i prodotti. Una rivoluzione della gamma attraverso nuove ricette, nuovi formati e un nuovo approccio al mercato.

Focus in particolare su un profilo nutrizionale evoluto e moderno in linea con le nuove esigenze e preferenze dei consumatori, soprattutto più giovani. Valle’ ha riformulato i suoi prodotti partendo dalla tecnologia produttiva, eliminando i coloranti e i conservanti e garantendo come d'uso l’assenza di grassi idrogenati. Il tutto senza grassi di origine animale, lattosio e olio di palma, con ispirazione alla naturalità.

Si strizza l’occhio anche alla sostenibilità: il packaging si può richiudere ed è anti-spreco, oltre che composto da un materiale nuovo che permette il risparmio di 2.200 chilogrammi di plastica ogni milione di vaschette prodotte.

La campagna di comunicazione per raccontare le novità è on air dal 16 settembre sui principali canali tv. Lo spot unisce diverse generazioni, ad esempio con la giovane nipote che prepara una torta per la nonna. L’invito è: “Lasciate fare ai dolci!”, claim della campagna, che rimane filo conduttore anche per quella online prevista sui canali social e sul sito web di Valle’ Italia. Lo spot è firmato Marimo, agenzia indipendente di Roma, e la campagna è stata pianificata da Carat.

"Oggi Valle’, con un fatturato annuo di circa 20 milioni di euro, nel mercato dei condimenti spalmabili ha raggiunto il 70% di quota a valore. I suoi prodotti sono presenti sulle tavole di 6 milioni di famiglie italiane. Oggi torniamo in comunicazione in un’ottica di sviluppo del mercato", sottolinea Emanuela Pittoni, direttore marketing Valle’ Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome