Video Tour: Esselunga Famagosta a Milano

In viale Famagosta, vicino alla fermata omonima della linea 2 della metropolitana, Esselunga ha aperto il suo 157° store, di medie dimensioni: 2.500 mq (destinati ad aumentare di circa altri 1.000 mq), suddivisi su due piani, con anche lo spazio Atlantic di nuova generazione, dotato anche di uno spazio co-working. Massima attenzione è stata dedicata alla riduzione dei consumi energetici, per ottenere la certificazione di Classe A.

Spiegano le caratteristiche dello store e l'approccio green, Luigi Meregalli, direttore tecnico cantieri, e Maurizio Conti, direttore tecnico impianti.

Si tratta della terza apertura del 2018, dopo Pistoia Porta Nuova e Vimercate, a cui si aggiungerà, entro la fine della settimana, anche la riapertura dello store di Verona.

Dal punto di vista del layout, lo store, progettato dallo Studio Nonis, si apre tradizionalmente sull’ortofrutta, con un’offerta, tra prodotti sfusi e confezionati, di 500 prodotti: particolare attenzione viene dedicata alla quarta e quinta gamma, segmento nel quale è stata lanciata la nuova linea di zuppe a marchio Esselunga. Del resto, tutti i prodotti a marchio della catena hanno, nel grocery un’incidenza del 16-17%, mentre nel bio le pl si assestano al 4-5%. Il secondo piano è dedicato a pesce, gastronomia, pane e banco per la pasticceria premium Elisenda.

La presenza del superstore Esselunga ha comportato la riqualificazione dell’area circostante realizzando una rotatoria, un nuovo percorso ciclabile lungo la via Palatucci e una piazza pubblica con fioriere e porticato; è anche prevista la realizzazione di un edificio (che sarà ceduto all’amministrazione comunale) destinato a residenza sociale temporanea che prevede, al suo interno, spazi dedicati per il Municipio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome