Video Tour: Interspar, il nuovo format tra innovazione e modernità

Come sarà il supermercato del futuro secondo Despar Aspiag Service? Un luogo piacevole, con un percorso tra botteghe del fresco, aree tematiche per il non food, soluzioni avanzate a livello di tecnologia per la comunicazione interna, una forte vocazione alla sostenibilità. Tutti elementi che caratterizzano l’Interspar di Carpi (Mo), inaugurato di recente nella zona tangenziale Bruno Losi, dove presto sorgerà il più grande parco commerciale della città.

I numeri di Interspar Carpi

  • 2.500 mq, la superficie di vendita
  • 70, gli addetti totali
  • 15, le casse complessive
  • 2, le nuove casse automatiche con possibilità di utilizzare il carrello

“Questo 39° Interspar, il primo in provincia di Modena, rappresenta per noi un primo passo, un punto di partenza destinato a evolversi ulteriormente grazie agli stimoli dei nostri clienti -precisa Diego Piazzardi, direttore vendite Interspar, che nel video spiega le caratteristiche di questo format-. Qui abbiamo voluto fondere insieme tradizione e innovazione, specializzazione e facilità di percorso”.

Tra le particolarità di questo Interspar la presenza di botteghe per caratterizzare il mondo del fresco, lungo il perimetro, e di corner personalizzati per la casa e i giocattoli, rispettivamente Casa Dolce Casa e Il Paese dei Balocchi.

Nell’ampio reparto ortofrutta è stata creata la zona Casa di Vita, in riferimento al magazine dedicato alla sana alimentazione che caratterizza l’approccio di Despar Aspiag Service al mercato, con una zona per la frutta bio sfusa, che si integra con un assortimento di prodotti preparati al momento (spremute, macedonie) e snack. Questa tensione verso un’educazione alimentare sana rappresenta il fil rouge di tutta la comunicazione instore, che si avvale di schermi led sui quali scorrono informazioni nutrizionali e anche notizie relative a promozioni e prodotti.

Interessanti i banchi refrigerati neri progettati in collaborazione con Arneg che contribuiscono a rendere l’atmosfera più piacevole di questo negozio che ha una forte anima green: lo store, infatti, dotato sul tetto di un piccolo impianto fotovoltaico, è certificato A+.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome