VinoKilo, il second hand venduto a peso, sbarca in Italia

Il brand tedesco, specializzato in abbigliamento di seconda mano, sceglie Milano per il suo ingresso in Italia stando a quanto pubblica Pambianco news.

VinoKilo riqualifica gli abiti e li inserisce nel ciclo di consumo attraverso eventi pop-up organizzati nelle principali città europee, oltre che online sulla piattaforma eCommerce.  Nel capoluogo lombardo l’appuntamento è per sabato 19 ottobre da spazio di Superstudio Group in via Tortona 27 dove saranno esposti oltre 4mila capi vintage, per un totale di 3 tonnellate.

Con ogni chilo venduto -spiega in una nota Robin Balser, ceo e fondatore di VinoKilo- riportiamo in vita quelli che sarebbero stati i rifiuti tessili, nonché la più grande fonte di inquinamento dopo l’industria petrolifera. Finora, siamo riusciti a rimettere 154 tonnellate di vestiti negli armadi dei nostri clienti, ma il nostro obiettivo è ben maggiore, considerando che esiste un potenziale di circa 800 milioni di tonnellate di abbigliamento inutilizzabile in tutto il mondo”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome