Unifarm realizza Farmakopea, linea in private label per i farmacisti

Prodotti

Reagire alle sfide del mercato e delle liberalizzazioni: è con questa filosofia che Unifarm ha sviluppato Farmakopea, una linea di prodotti da banco e senza obbligo
di prescrizione di proprietà di farmacisti proposta a prezzi mediamente più bassi del 25% rispetto ai leader del mercato di riferimento, pur con l'assoluta garanzia di qualità e sicurezza.



La private label dei farmacisti
Il progetto nasce alla fine del 2005 dalla collaborazione tra Farmacisti ed Unifarm, il loro braccio operativo. La realizzazione della linea ha richiesto oltre 4 anni di impegno. La registrazione di un Farmaco, cioè la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale di una AIC (autorizzazione all'immissione in commercio), infatti è una procedura molto complessa, che non richiede solo l'investimento di importanti risorse economiche, ma anche e soprattutto competenze tecniche, scientifiche, regolatorie e conoscenza del mercato.
La linea comprende 16 referenze: 5 diverse forme farmaceutiche (compresse effervescenti, bustine effervescenti, compresse deglutibili, sciroppi, supposte) e si avvale di 3 siti produttivi, costituendo una gamma ampia e completa di farmaci di autoprescrizione che risponde alle più frequenti domande di salute dei cittadini.
La linea Farmakopea è già presente nelle 480 farmacie socie di Unifarm e viene distribuita in tutte le farmacie italiane attraverso la struttura commerciale di Unifarm, oltre che nelle parafarmacie della grande distribuzione.

I numeri chiave
Unifarm spa è una società di Farmacisti nata a Trento nel 1970 e opera nel settore della distribuzione intermedia, dei servizi alla Farmacia e della produzione di farmaci e supplementi nutrizionali.
Nel 2008, il fatturato consolidato di Unifarm è stato di 311 milioni di euro, con un utile netto pari a 49.897.850 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome