Auchan lancia l’iper di vicinato e di qualità

Auchan City di Cesano Boscone (Mi) rilancia il magnete alimentare dell’omonimo centro commerciale attraverso un nuovo format già sperimentato in Europa

Un nuovo accordo con la proprietà - Nuova Cesano Spa, con la quale Auchan ha rinegoziato il canone d’affitto - e un piano di rilancio dell’area commerciale hanno permesso la riapertura dello store Auchan di Cesano Boscone nella prima periferia milanese sotto l’insegna Auchan City, già impiegata in precedenza da un master franchisor, che qui viene invece utilizzata per evidenziare un format di ipermercato di vicinato, appositamente pensato per il contesto urbano. “È parte integrante della strategia multiformato di Auchan Retail -afferma Francesco Alfieri, direttore generale ipermercati Auchan Retail-.

Si tratta della declinazione cittadina dell’ipermercato Auchan: quindi uno specialista dell’alimentare la cui offerta si completa con un 20% di non food, segmentato nei diversi marchi Auchan in risposta ai bisogni primari della clientela urbana”. Le altre caratteristiche distintive sono una superficie di vendita inferiore ai 6.000 mq (5.700 mq per l’esattezza), un’organizzazione più snella, che si avvantaggia di tutti i servizi della centrale e della strategia di convenienza proposta da Auchan.

Il bacino d’utenza è stimato in 200.000 potenziali clienti, nell’isocrona dei 9 minuti in automobile. La struttura impiega 120 addetti, per la cui formazione, Auchan si avvale della competenza dell’Università dei Sapori di Perugia.

20_GDOWEEK03_2016_Auchan_interno(L’articolo completo su Gdoweek n. 3 – 2016)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome