Banane italiane: già disponibili nei mercati di Coldiretti

images3ISOHPVRLe banane made in Italy? Sono già una realtà. E tra qualche anno saranno anche più diffuse sulle tavole degli italiani. Le produce la cooperativa palermitana Valle dell’Oreto e al momento i quantitativi si aggirano sui 500 quintali all’anno venduti nei mercati Coldiretti di Campagna Amica e nel negozio della Cooperativa. La coltivazione, guidata dalla famiglia Marcenò, è situata nella Conca d’Oro: le piante equatoriali portate dall’America Latina verso il 2010, si sono ben adattate al clima subtropicale della vallata. Si tratta di varietà molto antiche, la Musa capriciosa, lunga e tozza, e la Musa paradisiaca, più piccola e tondeggiante.

Israel_banana_trees_3Valle dell’Oreto è la prima realtà italiana ad aver avviato la produzione industriale di questo frutto tropicale, e la domanda in rapida crescita orienta la scelta di espandere la coltivazione nei terreni confinanti dell’azienda, che al momento sono inutilizzati. L'obiettivo è di passare dalle attuali 1.200 piante di banane ad almeno 4 mila. I consumatori mostrano già una preferenza verso le banane naturali italiane rispetto a quelle che arrivano dall’altra parte del mondo. Quelle della Cooperativa Valle dell’Oreto non risultano trattate con sostanze di sintesi e le piante vengono irrigate con tanta acqua, concimate con materiale organico e, a seconda del clima, con prodotti biologici a base di alghe.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome