Canova (Apofruit) velocizza i tempi di pagamento

Produttori

Grazie all'accordo tra Gruppo Apofruit, attraverso la società controllata Canova, e il gruppo bancario Intesa-San Paolo per il pagamento immediato delle forniture, i fornitori di prodotti biologici potranno “fattorizzare” i crediti. Tutto questo a un tasso particolarmente vantaggioso, il 2,8% annuo.
“I nostri partner utilizzano normalmente le nostre fatture per scontarle anticipatamente in banca, ma a un tasso che oscilla tra 5% e 8% - spiega Ernesto Fornari, direttore di Canova -. Grazie a questo accordo potranno, invece, ottenere un risparmio consistente nei tassi di interesse e disporre immediatamente delle risorse finanziarie per la propria attività. La formula viene offerta a un tasso interessante in virtù della solidità finanziaria del nostro gruppo che, grazie alla sua affidabilità, viene considerato a rischio zero dal sistema bancario”.

L'accordo con Intesa-San Paolo rientra in un progetto innovativo che, dopo i soci produttori di pomodoro da industria, coinvolge ora i fornitori di prodotti biologici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here