Carrefour Italia inverte il trend negativo

Frenano le perdite di Carrefour Italia, che nel terzo trimestre 2015 si risolleva con vendite in aumento del 5,9%, una percentuale che sale all’11,4% se si considerano le stazioni di servizio. Un risultato che compensa i dati negativi dei primi due trimestri e riporta di fatto al pareggio, per un totale -0,2%.

carrefour_express002_5668Nel nostro Paese la catena francese interrompe con quest’ultimo periodo una lunga serie di performance poco favorevoli che hanno coinvolto gli ultimi quattro esercizi, vedendo il comparto supermercati al traino. In linea con tale fattore la strategia di concentrazione al Nord con più ipermercati e di riduzione al Sud, che sembra ora portare i primi risultati.

Proprio in Sicilia, Carrefour ha appena raggiunto un accordo con il Centro Distribuzione Supermercati, partner franchisee dal 2002, per la gestione esclusiva del marchio e di 65 punti di vendita.

Nel frattempo, i risultati globali del Gruppo sempre nel terzo trimestre dell’anno si confermano ancora positivi, con vendite incrementate del 4,2% su base organica e crescita sia sul mercato nazionale che quello estero.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome