Cavit prosegue la strategia di presidio dei due canali

Nella distribuzione moderna - cui è dedicata l’ampia linea Mastri Vernacoli - Cavit vanta quote da leader con due dei suoi vini tra le prime 5 referenze di vini bianchi del mercato (Müller Thurgau e Gewürztraminer).
Mastri Vernacoli di Cavit è la collezione dedicata all’uso domestico quotidiano.
A Vinitaly ha invece presentato Una Tantum, una bottiglia di Riesling Renano Trentino Doc, prodotta in edizione limitata (solo 7.838 bottiglie) nella particolare annata 2014, che va a rafforzare la fascia alta dell’ampia gamma di proposte dedicate al canale horeca.
Cavit riunisce dieci cantine sociali per oltre 4.500 viticoltori distribuiti su tutto il territorio trentino e realizza una produzione che rappresenta oltre il 60% di tutto il vino della regione. Nel 2017 ha realizzato un fatturato di oltre 182,5 milioni di euro di cui l'80% dall'export.

Jessika Pini

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome