Conad del Tirreno investe su una nuova piattaforma logistica

Conad del Tirreno

Conad del Tirreno ha presentato al sindaco di Montopoli, in Val D’Arno, in provincia di Pisa, un progetto preliminare di circa 20 milioni di euro per il futuro del grande magazzino nella zona industriale di Fontanelle che, in base alle previsioni, dovrebbe diventare un importante centro di smistamento logistico del centro Italia. Conad del Tirreno pare abbia infatti l’obiettivo di concentrare nella sede di Montopoli anche la forza lavoro attualmente impiegata nello stabilimento di Altopascio. Si tratta di 23 persone in tutto, di cui 3 dipendenti Conad e 20 di cooperative, che andranno ad aggiungersi ad una forza lavoro che ne conta circa 160. L’amministrazione comunale ha dato il benestare per un primo intervento di ampliamento. Il piano preliminare individua nella fascia tra la provinciale e la ferrovia l’area destinata alla logistica. Non è escluso che in un secondo momento anche il ramo logistico di Pistoia possa fare rotta verso Montopoli.
Esprime soddisfazione il sindaco della cittadina, Giovanni Capecchi, che sottolinea: “Un investimento da oltre 20 milioni di euro, nel nostro territorio non può non avere ricadute positive sul nostro territorio sia per l’economia che per il Comune”. E aggiunge: “Il piano prevede una nuova rotatoria sulla provinciale Romanina, e la separazione dei flussi viari pubblici da quelli destinati all’attività. Questi interventi permetteranno di eliminare i problemi che vedono oggi i mezzi pesanti occupare la strada provinciale, sia in sosta che in movimento”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here