Esselunga lancia il servizio di spesa “Amici Vicini”

esselunga amici vicini

Dai una mano e offriti di fare la spesa, oppure chiedi una mano e fatti portare la spesa a casa: due le opzioni presenti sulla nuova piattaforma digitale di Esselunga. Il servizio si chiama "Amici Vicini" e, sull'onda di un aumentato sentiment di solidarietà collettivo, mette in contatto volontari e abitanti bisognosi nelle vicinanze.

Un'iniziativa sviluppata con Caffeina che non solo aiuta chi non può uscire per varie ragioni, ma che favorisce anche la minor messa a rischio dei soggetti più deboli durante questa fase 2. Amici Vicini, che sarà promossa su tutti i canali online di Esselunga, consente ai volontari registrati di visualizzare la lista della spesa di chi vive nello stesso quartiere e decidere di quale farsi carico. In seguito, l'accordo per organizzare la consegna e il pagamento avviene privatamente e, dopo la consegna della spesa, i vicini possono rilasciare un feedback reciproco a supporto degli altri utenti.

Si tratta solo dell'ultimo nuovo strumento implementato dall'insegna in tempi di coronavirus, che si fa così tramite di nuove forme di prossimità sociali, a beneficio dell'immagine d'insegna. Oltre ad Amici Vicini, infatti, c'è stata la recente "Spesa Solidale" e, più in generale, Esselunga ha in test e sta sviluppando nei diversi pdv altre soluzioni di spesa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome