Extracoop dà spazio ai nuovi mestieri

“Ci vuole anche un pizzico di lucida follia per immaginare come sarà il retail di domani. Extracoop vuole essere la nostra risposta a questa domanda, un cambio di passo netto rispetto agli Ipercoop, perchè passiamo da una logica generalista a una di specializzazione, evidente nella scelta sia di valorizzare alcuni comparti rispetto ad altri sia di inserire nuovi mestieri”. Vittorio Varone, direttore marketing di Coop Alleanza 3.0, racconta così il processo che ha portato alla definizione di questo nuovo modello. “Extracoop non è il semplice riallocamento di 10.000 mq, ma il risultato di un approccio che dia contenuto e valore a questa insegna a partire dal layout, che è il risultato finale di una serie di ragionamenti di marketing, e non il punto di partenza”, precisa Varone. Così sono stati tracciati due percorsi liberi: uno esterno, per il non-food e costruito con shop in shop di varia dimensione, focalizzati su categorie specifiche, come la libreria.coop (qui a Centro Nova la più grande della rete con 9.000 titoli), la cartoleria, i giocattoli, con aree personalizzate per marche riconoscibili da parte di bambini e adulti; la casa, intesa come unico mondo con casalinghi, tessile cucina e piccoli elettrodomestici. Allo stesso tempo, alcune categorie sono state eliminate o ridotte, come l’auto, il brico e l’abbigliamento bambino. Agli shop in shop lungo le pareti esterne dello store, si aggiungono altri spazi specializzati, affacciati sul mall, che rappresentano i nuovi mestieri, le specializzazioni: la ristorazione, uno dei punti focali di extracoop e del centro commerciale; la gioielleria, in partnership con un operatore specializzato che fornisce i dipendenti; e poi i fiori, in franchising, l’ottica, un business ormai Coop, e la profumeria con la nuova insegna Momenti per, anche con servizi di estetica.

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Se sei abbonato, fai per visualizzare il contenuto, altrimenti abbonati

Sei abbonato a Gdoweek ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrandoti qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento, entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome