Findomestic: gli italiani vogliono lo scontrino

Retail

Sempre più tartaassati dal Fisco gli italiani non ci stanno più a dare corda ai furbetti dell'evazione. Secondo l'ultimo osservatorio Findomestic infatti i nostri connazionali sono più attenti al rilascio dello scontrino e più inclini ad usare il pagamento elettronico. A gennaio il 34% affermava di ottenere sempre lo scontrino, a settembre si è passati al 39%. Inoltre nei nove mesi presi in esame la quota degli italiani che non richiederlo mai o quasi mai è dimezzata: dal 6 al 3%.
 
Denaro virtuale
Una tendenza legata anche alla crescente convinzione che in prospettiva si utilizzerà sempre di più la moneta elettronica. Già oggi, il 31% degli Italiani dichiara di utilizzare prevalentemente bancomat e carte di credito per gli acquisti. E un altro 53% rivela di alternare ai contanti questi strumenti di pagamento. Solo il 15% paga, invece, esclusivamente in contanti. Guardando al futuro, il 55% della popolazione attiva (quella tra i 14 e i 64 anni) è convinta che tra 10 anni si effettueranno esclusivamente pagamenti immateriali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome