Fine di un brand di successo: Sanson

Produttori

Il gruppo toscano Sammontana -rileva il Corriere Economia- che nel 2008 aveva rilevato il brand Sanson nel pacchetto Gran Milano, dal gruppo Barilla, ha deciso per precise strategie aziendali la sua soppressione. Gli obiettivi ottimizzazione della gestione della rete di vendita, sfruttamento fino in fondo dell'investimento pubblicitario e semplificazione della produzione.

Nessuna ripercussione sul livello occupazionale
Nello stabilimento di Colognola ai Colli, creato nel 1968 da Teofilo Sanson, in provincia di Verona, non ci saranno ripercussioni negative sull'occupazione. Il gruppo Sammontana sta investendo oltre 30 milioni di euro, per aprire nuove linee di croissanterie ed è previsto anzi un incremento della produzione e degli addetti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome