Gli obiettivi di Tigotà: sviluppo e responsabilità sociale

Cresce la rete Tigotà (Gottardo) attualmente formata da 661 negozi sul territorio nazionale. L'ultima apertura è stata realizzata in Sicilia, in provincia di Catania. L'insegna propone un assortimento focalizzato su igiene e bellezza della persona, insieme a referenze per la pulizia della casa con un'ampia presenza di prodotti a marchio proprio, studiati e sviluppati in collaborazione con i laboratori di ricerca.

Sviluppo e responsabilità sociale sono i driver su cui la catena si sta orientando attraverso azioni concrete a sostegno di realtà benefiche. La più recente attività è la raccolta fondi per finanziare un progetto dell’Istituto di Ricerca pediatrica di Città della Speranza. L’operazione prevede la vendita di Green Box Life in Color, ossia vasetti colorati 100% made in Italy in plastica riciclata al cui interno si trovano dei semi di fiori di Prato nevoso. Per ogni Green Box acquistata, Tigotà donerà 1 euro a Fondazione Città della Speranza.

Le dichiarazioni

All’azione di solidarietà uniamo quella legata alla sostenibilità ambientale, con la filosofia green dei vasetti e il gesto altamente simbolico di piantare un fiore. La sostenibilità è uno dei temi che sta al centro del nostro percorso di crescita" sottolinea Pericle Ciatto, responsabile marketing di Tigotà.

In oncologia la stragrande maggioranza dei bambini oggi riesce a guarire con le terapie tradizionali -afferma Antonella Viola, direttrice scientifica dell’Istituto Ricerca pediatrica Fondazione Città della Speranza-. Il nostro obiettivo ora è curare quei bambini che non riescono a salvarsi con le terapie disponibili”.

Un progetto di ricerca che ci sta particolarmente a cuore e che riteniamo importante sia per l’approccio innovativo applicato sia per le attese di cura dei linfomi pediatrici" aggiunge Luca Primavera, amministratore delegato dell’Istituto di Ricerca pediatrica Città della Speranza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome