Gruppo 3A archivia il 2018 con risultati positivi

Santo Cannella, direttore generale Gruppo 3A

Chiusura di bilancio positiva per Gruppo 3 A di Asti, master franchisee di Auchan Retail Italia per i negozi a insegna Simply, Punto Simply, La Bottega Simply e D’Italy Supermercati dell’Italia nord ovest. Con un fatturato alle casse è di 310 milioni di euro (e 1.500 collaboratori), il gruppo ha realizzato ricavi per vendite e prestazioni grazie al miglioramento delle performance nei freschi, in seguito a iniziative di sviluppo della rete di vendita oltre che per l'attenzione alle esigenze dei soci.

Dopo la cessione di Auchan Retail Italia alla newco formata da Conad e Wrm, Gruppo 3A si troverà a cambiare le insegne già nei prossimi mesi ed entro la fine del 2019. Nella nota che riprendiamo in questo articolo non si fa alcun cenno a questa situazione in fieri.

Costituito da tre società (3 A cooperativa, la controllante del Gruppo; Centro 3 A SpA, centro nevralgico delle attività di Gruppo; e Punto 3 A Srl, operatore commerciale per la gestione dei supermercati di proprietà), Gruppo 3A festeggia nel 2019 il 45° anno dalla nascita della cooperativa nel 1974. Oggi l'attività retail sul territorio si ramifica in oltre 160 punti di vendita, distribuiti fra Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta.

Sintesi dei principali dati economici 2018

Gruppo 3 A registra un patrimonio netto consolidato di oltre 26 milioni di euro e di immobilizzazioni per un valore complessivo di oltre 18 milioni di euro. Il valore della produzione (207 milioni) porta il risultato d’esercizio a 2,570 milioni di euro.
Aumentano gli investimenti realizzati a beneficio della rete di vendita, relativi al miglioramento della proposta commerciale e in chiave di sviluppo e ammodernamento sostenibile.

"Siamo orgogliosi dei risultati e delle ottime performance ottenute sul piano economico dal Gruppo 3A  –commenta Santo Cannella–. I numeri ci consegnano una realtà aziendale consolidata, dove al centro del modello di business ci sono sempre i soci e i clienti. La nostra missione è quella di semplificare la vita dei nostri associati e dei loro clienti. La molteplicità della nostra offerta commerciale offre ai consumatori la possibilità di scegliere tra servizi e prodotti diversi. Il retail è uno dei settori più a contatto con il consumatore, oggi maggiormente informato e riflessivo, attento alla ricerca in termini di scelta qualitativa e di convenienza. Per questo la costante nel processo del nostro lavoro deve essere l’innovazione: stimolo e strumento per personalizzare l’offerta, per essere sempre più competitivi nel mercato attuale".

Nel corso della riunione l’assemblea dei soci ha votato il rinnovo delle cariche istituzionali e dei nuovi presidenti.

Giorgio Guasco (presidente di Gruppo 3A) assume la carica di presidente onorario del Gruppo e dopo 26 anni passa l’incarico di presidente della Cooperativa al vicepresidente Marco Fuso.

Santo Cannella resta alla guida di Centro 3 A in qualità di amministratore unico.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome