H&M: restyling per lo store milanese di Corso Buenos Aires

Si rinnova il punto di vendita H&M di Milano, situato in corso Buenos Aires 8, arteria centrale del capoluogo lombardo, meta dello shopping. La struttura, distribuita su cinque livelli, è stata interamente rinnovata e progettata su misura per diventare il perfetto negozio di quartiere.

L’idea alla base del restyling è migliorare l'esperienza del cliente, attraverso un’innovativa modalità di presentazione dei prodotti, arredi e materiali espositivi dallo stile minimal. Il design interno è stato progettato per guidare i clienti come se si trovassero in un luogo familiare. Il negozio si sviluppa su una superficie di 1.725 mq e rimane aperto da lunedì a venerdì dalle 10 alle 20.30, il sabato dalle 9.30 alle 20.30 e la domenica dalle  10 alle 20.30.

Siamo felici di annunciare la riapertura di questo negozio. H&M è presente in Italia dal settembre 2003 ed è sempre più apprezzata per moda, qualità e prezzo, ma soprattutto per il suo impegno verso la sostenibilità, che costituisce una prerogativa fondamentale dell’offerta del brand” afferma Katja Ahola, country manager H&M Italia.

Un’offerta sostenibile

Anche in questo store si valorizza l’impegno dell’insegna per rendere più sostenibili i propri prodotti. Un impegno sottolineato nella comunicazione advertsing ma anche sul sito istituzionale hm.com nel quale per ogni prodotto vengono condivisi dettagli come il paese di produzione, i nomi dei fornitori, gli indirizzi delle fabbriche e il numero dei lavoratori.

Nel 2013 H&M ha lanciato a livello mondiale un programma di raccolta abiti usati al mondo, con lo scopo di riutilizzare le fibre tessili. Da allora l'azienda ha raccolto oltre 80.000 tonnellate di abiti. Per i consumatori sarà possibile consegnare i propri abiti usati e i prodotti tessili anche nel rinnovato punto di vendita di Corso Buenos Aires e contribuire così all’iniziativa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome