Il marketing deve valorizzare i nuovi contesti

“Evoluzione della propria audience significa far evolvere il marketing in un contesto attuale, non stereotipato e ancorato al passato”

Eccoci alla diciassettesima edizione di Brands Award. Oltre ai dovuti complimenti per tutti coloro che sono stati nominati e premiati in questa edizione, aggiungo l’augurio che tale vittoria possa essere di sprone a coloro che gestiscono budget, briefing e creatività verso un maggiore coraggio e determinazione, ma anche buon senso, nell’affrontare il radicale cambiamento avvenuto nelle persone e nella società negli ultimi anni. In sintesi: non solo la famiglia classica vale solo per metà delle famiglie italiane, ma è bene sapere anche che la responsabile d’acquisto e la casalinga di Voghera non si incontrano mai (non foss’altro perché hanno orari diversi). Ci vuole quindi coraggio per fare in modo che un prodotto che fattura milioni, ogni tanto investa in messaggi che stimolino l’intelletto e non solo il palato. Tuttavia ci vuole anche un pizzico di buon senso, perché, per esempio, usare immagini da presidio Slow Food per un prodotto di “velocità” è un po’ troppo. Non credete?

01_GDOWEEK12_2016_Editoriale_twitter

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome