Ingenico: cassa e POS in un unico dispositivo

In un momento di grandi cambiamenti per il settore dei pagamenti (tracciabilità, delega fiscale e fatturazione elettronica), Ingenico Italia presenta un nuovo prodotto caratterizzato da un'elevata versatilità. Si tratta di ECR-POS, il primo terminale “all-in-one” che racchiude in sé le funzioni di più dispositivi: registratore di cassa con memoria fiscale, POS bancario e sistema di fatturazione elettronica predisposto all’invio telematico dei corrispettivi. Certificato a livello bancario dal Consorzio Bancomat e, come misuratore fiscale, dall’Agenzia delle Entrate, il terminale Ingenico ECR-POS ha tutta la tecnologia e la sicurezza per gestire le diverse funzionalità secondo le regole in vigore.

Connettività GPRS
Il dispositivo è progettato per accettare ogni strumento di pagamento, sia bancario che privativo: carte a chip, a banda magnetica, contactless, telefoni NFC, e-wallet e ApplePay.
ECR-POS si rivolge al mondo del dettaglio: piccoli negozi, ristorazione, ambulanti ma anche a settori in grande crescita legati all’eCommerce come le consegne a domicilio. Ingenico ECR-POS è un misuratore fiscale di piccole dimensioni, portatile (alimentato a batterie) e con un’intuitiva interfaccia utente; è dotato di touch-screen a colori, stampante veloce, connettività GPRS ed ha un elevato livello di sicurezza. È in grado di emettere anche fatture elettroniche ed è già predisposto per l’eventuale trasmissione dei corrispettivi all’Agenzia delle Entrate, in sostituzione degli obblighi di registrazione.

Una nuova famiglia di terminali
“Il dispositivo wireless ECR-POS – dichiara Luciano Cavazzana, presidente e AD di Ingenico Italia è il primo di una nuova linea di terminali di ultima generazione che Ingenico svilupperà con le funzionalità di misuratore fiscale e di POS bancario, che rappresenteranno una grande opportunità per aggiornare e semplificare le attività del punto cassa”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome