Jägermeister sceglie Montenegro per la distribuzione in Italia

Chiusa la lunga collaborazione con Davide Campari-Milano, a partire dal 31 dicembre 2021, Jägermeister continuerà il suo percorso sul territorio italiano con il Gruppo Montenegro, scelto come distributore esclusivo per l’Italia a partire dal 1° gennaio 2022 e che condurrà il riallineamento strategico di Jägermeister. L'obiettivo di questa collaborazione è di rafforzare la presenza del brand nel mercato Spirits italiano. l riallineamento strategico prevede il termine della lunga collaborazione distributiva tra Mast-Jägermeister SE e che si concluderà, di comune accordo tra le parti, il 31 dicembre 2021.

Le dichiarazioni

“Per molti anni abbiamo lavorato a stretto contatto con Davide Campari-Milano, sia da un punto di vista personale che di business e, insieme, abbiamo consolidato il successo del brand Jägermeister in Italia. Riguardiamo a questa collaborazione con grande rispetto e gratitudine. È giunto però il momento, per entrambe le parti, di adattarsi alle nuove condizioni del mercato che sono in continuo cambiamento - spiega Patricia Sung, regional director Western Europe di Mast-Jägermeister SE-. Con il Gruppo Montenegro condividiamo un forte spirito imprenditoriale, un grande senso di comunità, passione e ricerca dell’eccellenza".

“I fan di brand iconici si aspettano sempre nuovi stimoli e ispirazioni. Ciò è sicuramente vero per la audience dei nostri brand e, ovviamente, per i numerosi fan di Jägermeister -aggiunge Marco FerrariCeo di Gruppo Montenegro-. Con Jägermeister vogliamo costruire una collaborazione solida, di successo, di fiducia reciproca e basata su valori condivisi”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome