Le nuove confezioni di Bahlsen ispirate al mondo dell’arte

Per valorizzare l'identità del prodotto, rendendolo protagonista, Bahlsen ha lanciato le nuove confezioni ispirate al mondo dell’arte e del design. Tre gli elementi distintivi: il blu, il colore di Bahlsen, oggi utilizzato per mettere in risalto il marchio, e la scelta della tonalità è un pezzo di storia del design; il biscotto; il Tet, il logo-simbolo che riprende il geroglifico egizio a simboleggiare l’eternità. Lo stile è distintivo, iconico ed ispirato agli elementi chiave della storia aziendale, reinterpretati in chiave contemporanea da un’agenzia italiana.

"Bahlsen è un’azienda storica che da oltre 130 anni fonda le sue origini sulla qualità dei propri prodotti, e sulla cura con cui vengono realizzati. Abbiamo deciso di lanciare questo progetto di design per riappropriarci della nostra identità ed apparire distintivi sullo scaffale, quanto lo sono i nostri biscotti per coloro che li scelgono" spiega Silvia Draghetti, direttore marketing Europa Occidentale.

Le confezioni sono inoltre state pensate in ottica di sostenibilità con materiali 100% riciclabili. I prodotti, già in fase di sell in, saranno a scaffale a partire dal prossimo giugno. Il rilancio è supportato da un piano di comunicazione integrato per raggiungere un ampio numero di consumatori, con l’obiettivo di offrire una nuova immagine del brand e, al tempo stesso, consolidare i valori aziendali.

La crescita dell'azienda

Stefano Leonardi, direttore generale Italia, sottolinea la crescita del gruppo: "Dal 2014 ad oggi il nostro tasso di crescita annuo è stato superiore al 3%, raggiungendo nei biscotti al cioccolato una quota di mercato del 21%. L’obiettivo di questo nuovo progetto è quello di essere ancora più determinanti in questo segmento e conquistare progressivamente anche il pubblico più giovane, facendo leva sulla rilevanza e la qualità della marca".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome