McDonald’s entra nel segmento della colazione

Retail

All'insegna del fast food-slow breakfast, McDonald's entra nel mercato della prima colazione proponendo in 300 dei suoi 460 ristoranti italiani un'offerta ampia di prodotti pensati per il primo pasto della giornata.

Obiettivo 2% in tre anni
Dopo un test durato un mese, il colosso americano della ristorazione ha deciso, infatti, di presidiare maggiormente il segmento della colazione con una proposta nuova per il mercato italiano, così come dichiarato da Marco Ferrero, direttore marketing e comunicazione di McDonald's Italia: "Non vogliamo stravolgere le abitudini degli italiani, ma portare anche al momento del breakfast tutta la varietà e la vitalità che contraddistingue il brand McDonald's, per far vivere come sempre un'esperienza davvero unica, la colazione che non c'era". L'obiettivo è quello di raggiungere in tre anni il 2% di quota di mercato della ristorazione informale puntando sia sull'offerta sia sul servizio. Ambiente accogliente, wi-fi gratuito, giornali a disposizione dei clienti si mixano a una proposta composta da menu sia dolci sia salati abbracciando target differenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome