Nova Coop: 20mila ore in dono ai dipendenti

La cooperativa ha deciso di premiare i propri dipendenti per l'impegno dimostrato nel corso dell'anno, caratterizzato dall'emergenza sanitaria. Nova Coop donerà, infatti, 20mila ore come premio straordinario di fine anno, sotto forma di un’elargizione di 4 ore aggiuntive a ciascuno dei 5.000 dipendenti della cooperativa nel mese di gennaio. Le ore potranno essere impiegate come supplementi di riposo, o essere valorizzate in busta paga.
Questa iniziativa non è l'unica avviata dall'azienda in favore degli addetti ai quali ha voluto donare 200 euro a persona in buoni spesa.
In linea con la politica di welfare aziendale avviata, Nova Coop avvierà un percorso di coprogettazione per disegnare, assieme ai lavoratori, una giornata celebrativa a loro dedicata da realizzare appena la situazione lo consentirà in sicurezza.

"Giorno dopo giorno abbiamo visto crescere nei negozi un forte senso di appartenenza e di adesione convinta alle scelte che compivamo, che andava a rafforzare quel legame di comunità che la cooperativa ha inteso fortificare in questi anni anche attraverso politiche di welfare mirate -afferma il presidente di Nova Coop Ernesto Dalle Rive-. Arrivati alla fine dell’anno era importante rimarcare la nostra distintività di essere cooperativa e cooperatori con un ulteriore riconoscimento a tutti i dipendenti, ispirato a criteri solidaristici con l’elargizione di questo tempo per sé".

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome