Nuove sfide di Esselunga: lo store Le Eccellenze e la mdd Cucina

Uno store boutique all'insegna della qualità top nella gastronomia con prodotti artigianali e di nicchia nel banco assistito, tutta la produzione di piatti pronti con il nuovo logo Cucina Esselunga e l'offerta di Elisenda

 

A Milano, domani, 26 ottobre, apre nella centralissima via Spadari Le Eccellenze di Esselunga, una nuova sfida che il retailer guidato da Marina Caprotti lancia sul mercato per sottolineare in un format inedito le sue caratteristiche legate a qualità, servizio, prodotti e persone. Un modo per sottolineare il dna da food company della società e la sua focalizzazione sul servizio.

 

Un nuovo brand: Cucina Esselunga

Nella stessa location che l’anno scorso a Natale aveva visto il temporary Elisenda, il brand di pasticceria premium nato da una partnership con i fratelli Cerea e il loro ristorante stellato Da Vittorio, ecco su una maggiore dimensione e per un tempo stabile, ecco Le Eccellenze di Esselunga, uno spazio che vuole raccontare e proporre a tutta la clientela la forza dell’insegna soprattutto nella gastronomia.

 

Così l’offerta può contare su un’ampia scelta di oltre 200 ricette con il nuovo logo Cucina Esselunga, che rinnova il mondo dei piatti pronti e li firma in tutti i punti di vendita della rete, comprendendo i grandi classici delle tradizioni regionali italiane (come lasagne, cannelloni e gnocchi alla romana, ecc), le popolari ricette dal mondo tra cui cous cous e paella, alla nuova proposta equilibrio e gusto focalizzata su novità vegetariane, piatti integrali e ricchi di fibre.

A ciò si aggiunge la rosticceria calda, accanto a un banco gastronomia servito che propone specialità artigianali e prodotti di nicchia tra 60 tipologie di formaggi provenienti dal territorio con referenze selezionate dalla Francia, dalla Svizzera, dall’Olanda e dalla Grecia; oltre 50 specialità gastronomiche conservate tra prodotti ittici, giardiniere, mostarde, salse per formaggi, confetture e nettari di frutta; più di 25 tipologie di salumi scelti tra i più rappresentativi del patrimonio della salumeria italiana. Non manca un banco per sushi, tartare e pokè, un corner per pane fresco (con le ultime novità) e focaccine e, infine, un’immancabile selezione di vini da abbinare agli acquisti.

“Per noi si tratta di un test,
un laboratorio per dimostrare ai nostri clienti, il nostro patrimonio,che siamo credibili.
Siamo in una boutique, con i nostri prodotti che i nostri clienti conoscono bene,
in un ambiente più sfavillante

 

L’offerta è completata dalla produzione Elisenda dai pasticcini alle torte. Quest’anno la novità è rappresentata dall’ampliamento di gamma dei dolci al cucchiaio, sempre più apprezzati, che si sono arricchiti della mousse al pistacchio.

Un food truck per rinnovare il legame con la città

Per sottolineare e ampliare la propria brand awareness, Esselunga ha previsto dal 7 all’11 novembre la presenza di food truck in quattro zone iconiche di Milano dove verrà distribuita, gratuitamente, una selezione dei piatti pronti più venduti per stringere un patto sempre più stretto con la città e i clienti. Per questo prevista la caffetteria e anche un dehor esterno.

Nuove aperture

Entro novembre prevista una nuova laEsse in corso Vercelli a Milano, un nuovo supermercato classico a Torino e un’altra laEsse a Milano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome