Ottimax sperimenta il commercio elettronico locale

Ottimax è una nuova realtà commerciale italiana dedicata al fai da te e al bricolage nata grazie a una partnership tra Bricofer italia e Megawatt Spa. La prima è un’azienda operante dal 1989 nel fai da te con modello commerciale in franchising; la seconda, Megawatt è una realtà imprenditoriale attiva dal 1981 nel settore elettrotecnico e illuminotecnico.
Nel luglio del 2013 Ottimax ha aperto un primo punto di vendita a Olbia con la mission di servire nell’isola sarda gli artigiani e chi si dedica al fai da te. Attraverso un sito di ecommerce Ottimax copre l’intera Sardegna ma non il resto d’Italia.

Assoritmento
Ottimax.it mette a disposizione circa 10.000 referenze con un pricing che l’azienda dichiara “all’ingrosso”. Tra i prodotti disponibili:  piastrelle, idraulica, sanitari, elettricità, utensileria, ferramenta, vernici, legnami, materiali per l’edilizia e per il giardino. Il target, come per il punto di vendita, è costituito oltreché da artigiani, anche da installatori di piccole e medie dimensioni. Secondo le dichiarazioni di Massimo Pulcinelli, presidente del Cda di Ottimax, per ora il sito si rivolge alla sola Sardegna lasciando aperta l’ipotesi che possa in futuro operare su tutto il territorio nazionale.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome