Pinko: la tecnologia per valorizzare la shopping experience

L'emergenza sanitaria ha modificato le esperienze di acquisto dei consumatori tanto da spingere le insegne a sperimentare soluzioni in grado di assecondare le rinnovate esigenze. In quest'ottica rientra Pinko Concierge, un'esperienza di acquisto premium che include una serie di servizi esclusivi pensati per far vivere alle clienti l’esperienza instore.

Pinko Concierge è un’esperienza di shopping personalizzata a metà strada tra il negozio fisico e l’eCommerce, una combinazione di nuove modalità di acquisto in sicurezza che permettono alle nostre clienti di non rinunciare all’emozione che soltanto il contatto diretto con i capi di abbigliamento è in grado di regalare” afferma Emanuele Bianchi, Cmo di Pinko.

 

 

Per valorizzare ulteriormente l'esperienza di acquisto, Pinko introduce, soltanto in alcuni store selezionati, la possibilità di disporre di un autista per raggiungere il punto di vendita oltre ad un personal shopper e un gift in negozio. I clienti che, invece, preferiscono fare shopping da casa, l'insegna propone un personal shopper che, in diretta live dalla boutique di Milano, selezionerà i capi desiderati dal cliente, mostrandoli indossati e dispensando consigli di stile.

Per quanto riguarda, invece, il momento dell'acquisto è disponibile il metodo di pagamento Pay by Link messa a punto dalla piattaforma Adyen, che consente di acquistare in sicurezza anche quando i negozi sono chiusi. In questo caso sarà l’assistente in negozio a creare il link di pagamento in autonomia e inoltrarlo via mail alla cliente.

“In questo momento senza precedenti, il nostro obiettivo è aiutare le aziende ad adattarsi e reagire con la massima rapidità alle nuove esigenze -commenta Philippe De Passorio, country manager Adyen Italia-. Per poter offrire nuove modalità di acquisto, le aziende devono ampliare i propri canali di vendita affidandosi, dove necessario, a piattaforme di supporto”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome