Primark: otto nuovi store entro il 2022

Il piano di sviluppo dell'insegna irlandese di abbigliamento prevede otto aperture entro il 2022 in più aree geografiche. Primark, che fa parte della conglomerata Associated British Food, aprirà punti di vendita a Roma, Catania, Chieti, Torino, Bologna, Caserta, Venezia e Milano, spingendosi più a sud dove fino ad oggi non era presente.

Siamo davvero entusiasti di annunciare che apriremo otto nuovi negozi in tutta Italia -scrive l'insegna sulla pagina Facebook-. Questo annuncio segna il nostro costante impegno nei confronti del mercato italiano e porterà a 14 il numero totale di negozi Primark in Italia”.

 

 

L'insegna opera con oltre 340 monomarca in 11 paesi come UK, Repubblica di Irlanda, Spagna, Portogallo, Germania, Paesi Bassi, Belgio, Austria, Francia, Italia e US.

È entrata in Italia nel 2016 con un primo punto di vendita realizzato ad Arese, come raccontato in questo articolo, e pian piano sta procedendo per consolidare la sua presenza in più regioni italiane.

Le assunzioni

L'offerta si articola in prodotti a prezzi concorrenziali di abbigliamento, accessori, ma anche prodotti per la casa. Per le aperture in programma, Primark sta procedendo a nuove assunzioni di cui circa la metà per il Centro-Sud dell’Italia. Sul sito dedicato sono disponibili le figure ricercate e le possibilità di lavoro nei negozi Primark.

Crediamo che sia fondamentale supportare la crescita e lo sviluppo dei talenti a tutti i livelli e in tutte le nazioni, e forniamo un’ampia gamma di programmi di sviluppo per i dipendenti, dal primo training, al momento dell’assunzione, fino al nostro Customer Promise training, sviluppato su misura per i dipendenti dei negozi, fino alla formazione specifica per il management” spiega l'azienda.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome