Puma: flagship store hi-tech a New York

PUMA 5th Ave 11

Il primo flagship store nordamericano di Puma è stato realizzato a New York City, nella 609 Fifth Avenue, in una struttura di oltre 1.600 mq, sviluppata su doppio livello, con vetrine a doppia altezza.

"Puma è entusiasta di aprire la sua prima nave ammiraglia a New York City, in una posizione privilegiata a Manhattan, che ci consentirà di entrare in contatto con i nostri clienti statunitensi e internazionali –afferma l’amministratore delegato Bjoern Gulden-. Siamo impegnati a spingere i confini dello sport, della moda e della tecnologia e questo negozio è l'ultima manifestazione di tale impegno".

Bob Philion, presidente di Puma North America, aggiunge: “Puma continua a registrare una solida crescita all'interno del Nord America e questo nuovo negozio ribadisce il nostro impegno in questo importante mercato”.

Personalizzazione, creatività e tecnologia sono alla base di questo concept store che tende a valorizzare la shopping experience del consumatore. In termini di personalizzazione, lo store è provvisto dello studio Puma x You all’interno del quale artisti e designer possono personalizzare calzature, abbigliamento e accessori del brand utilizzando vernici, intonaci, coloranti, patchwork, ricami, maglieria 3D, stampa laser, spille, riciclo di materiali e molti altri mezzi creativi. Le residenze di nuovi artisti iniziano ogni due settimane, inclusi partner di collaborazione come Sue Tsai, BWOOD, Maria Jahnkoy, Même. e Pintrill, con altri artisti che saranno annunciati entro la fine dell'anno.

Per personalizzare i propri capi è stato inoltre reso disponibile lo spazio Chinatown Market University dove si potrà utilizzare la tecnologia di stampa all'avanguardia di Chinatown Market. Un team di addetti fornirà lezioni agli utenti sui vari metodi utilizzabili. Per consentire ai consumatori di vivere un’esperienza immersiva e sperimentare i propri sport motoristici preferiti, sono disponibili i simulatori di corse di livello professionale di F1 che consentono di correre virtualmente per le strade di New York, gli stessi che l'ambasciatore del marchio aziendale Lewis Hamilton e il pilota dell'Aston Martin Red Bull Racing Max Verstappen usano per allenarsi quando non sono in pista.

Gli amanti del calcio, invece, si ritroveranno virtualmente a San Siro, grazie a un simulatore instore, allenati dagli ambasciatori del marchio Puma e dai calciatori professionisti Antoine Griezmann e Romelu Lukaku. In area basket è stato allestito NBA2K sul grande schermo per vivere momenti di gioco. In quest’area sono presenti i codici Qr su tutti i prodotti. La tecnologia presente all’interno del punto di vendita inoltre consente ai clienti di visualizzare i prodotti in colori e stili alternativi attraverso iMirror di Nobal collocato in vari punti del negozio. Il mirror consente al prodotto RFID di visualizzare selezioni alternative in base all'articolo che il consumatore prova.

L’offerta propone anche collezioni esclusive progettate da ambasciatori e atleti di marchi selezionati e ospiterà eventi specifici nel corso dell’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome