#Retailinprimalinea. Coop Alleanza 3.0: un aiuto a 15.000 famiglie palermitane

Coop alleanza 3.0 calciatori palermo

Un gruppo di ex calciatori della squadra del Palermo degli “anni d’oro”, coordinati da Federico Balzaretti, hanno dato vita a un'iniziativa, sostenuta da Fondazione Sicilia e Coop Alleanza 3.0, con l'obiettivo di fornire un aiuto concreto e immediato alle oltre 15mila famiglie che si sono già iscritte al sistema di aiuti alimentari organizzato dal Comune di Palermo, e a tutte quelle che si iscriveranno nei prossimi giorni. I calciatori lanciano una sottoscrizione per reperire beni di prima necessità. Destinatarie dell’intervento saranno la Caritas Diocesana, il Banco Alimentare e il Banco delle Opere di Carità.

Fondazione Sicilia ha deliberato un contributo di 50.000 euro mentre Coop Alleanza 3.0 ha predisposto una prima fornitura di prodotti del valore di 5000 euro. Gli importi via via raccolti saranno interamente utilizzati per acquistare buoni spesa per gli enti benefici coinvolti, che decideranno quali beni di prima necessità reperire in funzione delle esigenze del momento.

 

 

Coop Alleanza 3.0 incrementerà quanto raccolto con le donazioni aggiungendo un ulteriore 10% di buoni spesa, coerentemente con la scelta di accogliere l’appello lanciato dal Governo per sostenere le iniziative messe in campo in questa fase di emergenza.“Ci avete accolto e trattati come figli, è il momento di restituirvi tutto l’affetto ricevuto”, recita l’appello firmato dagli ex rosanero, 26 in tutto tra cui atleti ancora in attività come Sirigu, Ilicic, Pastore e l’ex tecnico Guidolin.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome