#Retailinprimalinea. Le misure speciali di Supermercato24

In aggiunta alle misure già attive ordinariamente, Supermercato24 ha programmato ulteriori soluzioni a tutela dei collaboratori

busta_smartphone Supermercato 24

L’azienda ha avviato una serie di misure, in aggiunta a quelle già attive ordinariamente, per incrementare la sicurezza e la serenità dei propri collaboratori in questo momento di emergenza. Una scelta facilitata dalla collaborazione di aziende partner che hanno accettato di sostenere, con un contributo economico, l’implementazione delle misure per tutelare gli shopper di Supermercato24: Amadori, Campari Group, Essity, Ferrarelle, La Molisana, McCain, Parmalat, Regina, Rigoni di Asiago.

In questo momento di emergenza, sappiamo di essere d’aiuto alla comunità e a chi è più esposto. Vogliamo tutelare la sicurezza e la salute di tutte le persone coinvolte nel nostro servizio, dai clienti agli shopper -dichiara Federico Sargenti, Ceo di Supermercato24-. Voglio ringraziare ancora una volta i nostri shopper per il grandissimo lavoro che stanno svolgendo in questo periodo di emergenza, e i nostri brand partner per la generosità e la disponibilità dimostrata fin da subito nel supportare le misure che abbiamo attivato in queste settimane”.

 

 

Le nuove misure di Supermercato24

Le novità rispetto al più recente passato sono le seguenti:

  • una copertura assicurativa integrativa, per garantire indennità in caso di ricovero, convalescenza o interruzione dell’attività per gli shopper che risultino positivi al Covid-19 o che abbiano necessità di rimanere in quarantena;
  • un rimborso per gli shopper che, decidendo di lavorare, si trovino ad acquistare materiale di protezione, come prodotti disinfettanti, mascherine e guanti; consapevole delle alte difficoltà di reperimento, l’azienda si sta a sua volta attivando per cercare e raccogliere lo stesso materiale;
  • bonus settimanali per gli shopper che in queste settimane stanno lavorando con maggiore continuità per portare la spesa a casa delle persone.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome