La sostenibilità per RetailPro Pam

Nel circuito antispreco di Too Good To Go, l’app che permette agli esercenti commerciali di distribuire il proprio invenduto e agli utenti di acquistarlo, è entrato anche RetailPro Pam. “In soli 3 mesi, nei supermercati Pam di RetailPro sono state salvate oltre 6.000 Magic Box, un numero di sacchetti antispreco, che equivale a 15.000 kg di anidride carbonica non emessa” afferma Eugenio Sapora, country manager Italia di Too Good To Go.

Tramite l’app i negozianti possono, infatti, vendere le Magic Box, sacchetti a sorpresa contenenti i prodotti rimasti a fine giornata. Questo sistema riesce a supportare commercianti e ristoratori permettendo loro di ottenere un piccolo ricavo sulla produzione di alimenti che altrimenti verrebbero sprecati. Non meno importante l'aspetto che riguarda la riduzione degli sprechi alimentari. I consumatori, invece, possono acquistare la propria box di prodotti invenduti a un prezzo conveniente sostenendo in modo concreto l'ambiente.

RetailPro Pam e la sostenibilità

La società, che conta circa 70 punti di vendita tra supermercati e superstore Pam, ha l’obiettivo di contribuire al rispetto per la natura con azioni concrete. “Uno dei nostri obiettivi principali è stato, ed è tutt’oggi, presentare sul mercato una nuova insegna di Supermercati che, oltre alla qualità, alla convenienza, all’assortimento, possa offrire anche servizi utili e supportare iniziative basate su valori di responsabilità sociale e sostenibilità. Too Good To Go è esattamente questo: un concreto e reale contributo alla salvaguardia del pianeta che sensibilizza i nostri clienti verso un consumo più consapevole” afferma Laura Petruolo, responsabile marketing & comunicazione di RetailPro.

In questo contesto si collocano anche le iniziative in termini di sostenibilità che hanno portato a 36 gli impianti realizzati in altrettante strutture della rete di macchine per il riciclo di bottiglie in plastica pet.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome