Rfid, accordo tra Zebra e Checkpoint Systems

Tecnologie

Zebra Technologies Corporation e Checkpoint Systems hanno avviato un rapporto di collaborazione e siglato un accordo di licenza.

Grazie a questa nuova collaborazione, è possibile combinare le soluzioni di localizzazione attiva di Zebra con le funzionalità di identificazione passiva a radio frequenza (Rfid), di auto-identificazione (auto-ID) e di rilevamento tramite sensori offerte dalla divisione OATSystems di Checkpoint, per garantire ai clienti dei settori chiave, tra cui il retail, la produzione industriale, il settore automobilistico, aerospaziale e l'industria di trasformazione, una visibilità migliorata sulle loro attività aziendali.

L'accordo, che costituisce un contratto non esclusivo, fornisce a Zebra una licenza software Oem per l'utilizzo di OATxpress™, che fa parte della OAT Foundation Suite™, la piattaforma di middleware Rfid maggiormente utilizzata.

Questa piattaforma software è specificatamente progettata per raccogliere, analizzare e gestire grosse quantità di dati di auto-ID e rilevati da sensori, provenienti sia da una singola struttura, come un impianto di produzione, un centro di distribuzione o un punto di vendita retail, che dall'implementazione a livello aziendale in centinaia di sedi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome