Roadhouse Grill avvia il servizio di consegna a domicilio

Roadhouse Grill

Roadhouse Grill, la catena di steakhouse sviluppata dal Gruppo Cremonini, mette a disposizione dei propri clienti il nuovo servizio di consegna a domicilio. L’insegna, caratterizzata per l'offerta di carni alla griglia con servizio al tavolo, consolida il proprio casual dining restaurants implementando per le ordinazioni on line un sistema integrato e sfruttando le ultime novità in fatto di gourmet food a domicilio.

Il nuovo servizio, annunciato in occasione dell'apertura della nuova steakhouse di Roma, di via Cristoforo Colombo, è disponibile sul sito www.roadhousegrill.it: il cliente indica l'indirizzo e l'ora di consegna, sceglie i piatti e paga on line. L'ordine on-line permette sia di usufruire di tutte le promozioni attive sui ristoranti Roadhouse Grill, oltre ad altre promo esclusive, sia di utilizzare gli sconti della fidelity.

“Siamo lieti di poter dare ai nostri clienti l’opportunità di vivere l’esperienza Roadhouse Grill anche a casa o in ufficio, ordinando le nostre specialità su Roadhousegrill.it o tramite la nostra app”, spiega Nicolas Bigard, AD di Roadhouse Grill, società che conta 1.800 dipendenti e un fatturato di oltre 100 milioni di euro e 72 locali in Italia, distribuiti in Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio e Sicilia. Roadhouse Grill

La nuova apertura. L’ultimo store della catena, il 72esimo, è stato di recente inaugurato a Roma e vi lavorano oltre 30 giovani, tutti neoassunti. Il ristorante si sviluppa su una superficie di circa 420 mq, con 140 posti a sedere interni e altri 100 posti nel dehor esterno, e dispone di un parcheggio di oltre 100 posti auto. Il menù prevede un vasto assortimento di piatti unici a base di carne alla griglia (Ribeye, New York Strip, Filet Mignon, T-Bone Steak, hamburger) accompagnati da un'ampia scelta di contorni, e seguiti da una ricca varietà di dessert. Le prossime aperture sono previste a Udine e Genova, mentre a Roma sono previsti altri due locali entro il mese di luglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here