Sei modi di dire greenwashing

Cresce anche in Italia la domanda di prodotti green e si molti-
plicano le iniziative di marketing che
tentano di sedurre il consumatore
proponendo un prodotto, o una marca verde. Dietro l'angolo si nasconde però un rischio: il “greenwashing”. È il termine anglosassone
che indica “quando una società o
un'organizzazione impiega più tempo e denaro ad affermare di essere
verde attraverso la pubblicità e il
marketing, piuttosto che nel mettere
in atto misure che riducano al mini-
mo il suo impatto ambientale”.
Il greenwashing è un neologismo
coniato da attivisti ambientali americani ispirandosi al whitewashing
che in inglese vuol dire nascondere,
coprire o dissimulare fatti spiacevoli
ed è utilizzato soprattutto in politica.
È un fenomeno che si sta diffon-
dendo a macchia d'olio in tutto il mondo, insieme alla crescente
attenzione delle persone verso la
sostenibilità ambientale, la riduzione dei consumi e delle emissioni.

Per saperne di più scarica il pdf ...

 

 

Allegati

/wp-content/uploads/sites/7/2014/10/417_16.pdf” target=”_blank”>Sei modi di dire greenwashing
Sostenibilità e messaggi che alla lunga non reggono in un’indagine realizzata da Greenbean | Gdoweek | 11 ottobre 2010 |

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome