Sogegross implementa soluzioni Quest per migrare da Notes a Exchange

Retail

Sogegross, una delle prime dieci aziende italiane nel settore della distribuzione moderna, per assicurare una migrazione ottimale del sistema di posta da Lotus Notes a Exchange, si è affidata a Quest Software.

Comunicazione efficiente
La struttura IT di Sogegross è composta da 160 server che gestiscono 6.000 punti di accesso
in tutte le sedi dell'azienda. Per assicurare un comunicazione efficace ed efficiente a tutti i
livelli aziendali, Sogegross ha deciso di utilizzare la piattaforma Microsoft per standardizzare la
gestione del traffico di posta elettronica. Questa decisione ha portato alla necessità di migrare
circa 1.000 mailbox da Ibm Lotus Notes a Microsoft Exchange 2010.

La complessità della migrazione ha spinto Sogegross a rivolgersi a un fornitore terzo, evitando
quindi di fare affidamento sui propri strumenti interni. Microsoft stessa ha suggerito le
soluzioni Quest Software Notes Migrator for Exchange e Coexistence Manager for Notes.
Notes Migrator for Exchange fornisce una migrazione ZeroImpact da Notes a Exchange e
Office 365, riducendo il rischio di tempi di fermo e di perdita di dati.

Attività amministrative automatizzate
Le attività amministrative,
come la creazione di mailbox e il routing delle mail, sono automatizzate e riducono il
carico di lavoro dell'IT, e i processi di migrazione possono essere pianificati quando hanno
minor impatto sulla banda di rete, per esempio di notte o durante i weekend. Un motore di
migrazione multithreading consente la migrazione simultanea di più mailbox, assicurandone
la velocità. È inoltre possibile installare console di migrazione multiple per aumentare la
scalabilità.

Configurazione veloce
Grazie all'utilizzo degli strumenti Quest, Sogegross ha ottenuto la migrazione rapida e continua di cui aveva bisogno. Il sistema è stato infatti configurato e testato in soli due giorni e il processo di
migrazione è stato completato al 98 percento in meno di due mesi, senza mai riportare interruzioni o perdite di dati, e lasciando per ultima la migrazione delle utenze dei negozi affiliati.

Durante la migrazione, Sogegross ha apprezzato l'aiuto ricevuto sia da Quest che dal partner VarGroup, i cui specialisti hanno affiancato lo staff Quest  durante la fase di installazione dei prodotti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome