Doggy Rendez-Vous, il benessere di animali e padroni in un unico luogo

    • Università: Luigi Bocconi
    • Docenti:

      Sandro Castaldo

    • Studenti:

      Alberto de Marchis, Agnese De Grossi M., Alessio Mascolo, Armelina Martika, Giorgia Papaleo, Andrea Figuera

    Il progetto in analisi vuole rappresentare il primo luogo di convivialità per cani e padroni, dove il cliente trova persone che condividono lo stesso interesse e amore per il proprio cane. Lo store si compone di quattro aree: un’area Bar Gourmet in cui i clienti possono consumare un pasto salutare, studiare e lavorare o chiacchierare comodamente seduti nell’area living in uno spazio luminoso e disteso, ottimizzando e contestualmente migliorando il proprio tempo. A differenza delle grandi catene, le pavimentazioni ad hoc permettono una corretta aderenza per il cane e la musica di sottofondo, delicata e piacevole, non urta l’udito amplificato dell’animale. Un’area privé, monitorabile da ogni angolazione dello store grazie alla continuità delle finestre-vetro, studiata per lo svago del cane dove potrà giocare con altri amici sotto la supervisione di dog-sitter qualificati in un ambiente luminoso ed igienico, pulito quotidianamente e dotato di un sistema di ventilazione per il ricircolo dell’aria. L’accesso al privé è consentito previa registrazione e consenso della liberatoria circa l’assunzione della responsabilità. Lo store è dedicato alla vendita dei prodotti alimentari, giochi, accessori ed articoli per il lavaggio. È inoltre presente un’area assaggio dove il cliente potrà far testare i prodotti al proprio animale ante acquisto. L’area spa intende coccolare il cane con trattamenti 100% naturali mentre il padrone può visionare quante cure sono riservate al proprio animale attraverso un monitor. Doggy Rendez-Vous incorpora in sé una triplice natura: green, social e digital.
    Lo store guarda al sostenibile in tutte le sue declinazioni: l’assortimento spazia dagli alimenti biologici ai prodotti animal-free non testati sugli animali per tolettatura e lavaggio. Doggy Rendez-Vous persegue obiettivi green cercando di sensibilizzare i propri clienti all’adozione di uno stile di vita rivolto al sostenibile, attuando ad esempio incentivi al riciclaggio contenitori, organizzando conferenze con esperti e limitando il packaging. La location vuole essere un vero e proprio luogo di condivisione sociale, in cui persone mosse in primis dal desiderio di prendersi cura del proprio amico a quattro zampe, possano socializzare con persone affini in un ambiente appositamente ideato per lo sviluppo di una community.  La tecnologia interviene sia in-store mediante un digital mirror che indirizza il cliente verso un prodotto più idoneo a specifiche esigenze, sia out-store mediante un app che traccia il profilo cane-padrone e permette di visionare i profili di tutti gli iscritti. Garantisce inoltre un servizio personalizzato per ciascun utente inviando alert periodici per ricordare al padrone gli orari precisi e le corrette quantità dei pasti del proprio animale e ne monitora andamenti e progressi. L’app permette inoltre ai membri della community di conoscere ex ante quali cani e quali padroni siano presenti in-store. Il cliente ideale di Doggy Rendez-Vous è sia uomo che donna di età compresa tra i 25 e i 45 anni, una persona desiderosa di instaurare nuove amicizie, con un livello educativo medio-alto, interessata al benessere a tal punto da far adottare uno stile di vita sano anche al proprio animale. Ha inoltre un reddito medio-alto ed è disposta a pagare un premium price correlato ai prodotti biologici.
    Doggy Rendez-Vous si colloca in uno sviluppato centro urbano di grandi città quali ad esempio Milano o Roma, in aree della città limitrofe ad uffici, palestre e servizi, non adiacenti a preesistenti parchi pubblici pet-friendly. La miglior localizzazione per Doggy Rendez-Vous risulterebbe dunque la zona di Corso Vercelli/Via Marghera a Milano e la zona Parioli in Roma.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here