Topstore 2019: Coop Botticelli

Uno store dalla forte connotazione esperienziale ed efficiente, in cui si può pagare senza code, con un progetto (disegnato da Paolo Lucchetta e il suo RetailDesign) che realizza un layout con isole dedicate alla freschezza, alla degustazione, al colloquio con gli specialisti. Per ottenere informazioni nutrizionali, un dietologo sportivo ed esperti, anche virtuali. La tecnologia si fonde con la tradizione in più punti, come nella macelleria dotata di digital signage, o nella gastronomia dove un totem digitale consente di prenotare i prodotti. Ampie finestrature e accostamenti ricercati realizzano un’atmosfera urbana e contemporanea. Il punto di vendita (di Novacoop) comprende un’attrezzata area per il biologico e il format ristorativo Fiorfiore Caffé.

Vedi anche Il nuovo format superstore Botticelli di NovaCoop

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome