Quello assegnato a Maurizio Garbin, nominato private label manager di Unieuro, è un nuovo ruolo dedicato allo sviluppo e alla gestione dei prodotti a marca privata ed esclusiva, che ad oggi è rappresentata principalmente dal brand proprietario Electroline: Garbin ne seguirà l’intero processo, che parte dalla ridefinizione della strategia di marca e value proposition e dall’interpretazione dei bisogni dei clienti, per poi passare allo sviluppo del prodotto in collaborazione con i category manager e giungere al posizionamento a scaffale. La posizione riporterà direttamente a Gabriele Gennai, chief commercial officer.

Maurizio Garbin

Laureato in discipline economiche e sociali all’Università Bocconi di Milano nel 1989, Maurizio Garbin ha avviato la propria carriera nel 1990 in Hewlett Packard come responsabile consulenza e formazione manageriale, per poi passare nel 1996 a Unes (gruppo Finiper) dove ha svolto diversi ruoli di responsabilità in funzioni differenti per diventare, nel maggio 2012, responsabile marca privata, gestendo con successo lo sviluppo dei marchi U! Confronta e Risparmia e VG il Viaggiator Goloso.

 

 

"Dopo la riorganizzazione del category management e degli acquisti, sono molto felice di dare il benvenuto a un manager di grande esperienza in un ambito sempre più cruciale per ogni tipologia di retailer: la marca privata. Nel settore dell’elettronica e degli elettrodomestici, in particolare in Unieuro, lo spazio di crescita e sviluppo dei brand proprietari è strategico come ulteriore leva di differenziazione e fidelizzazione e Maurizio saprà far leva sulle competenze maturate in una carriera ampia e articolata, coronata dal successo universalmente riconosciuto del marchio VG il Viaggiator Goloso".

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome