VéGé rinnova i vertici: Giovanni Arena nuovo presidente

Cambio ai vertici di VéGé, in occasione dell'assemblea per l'approvazione dell'esercizio 2020, che vede il fatturato al consumo salire a quota 11,28 miliardi di euro, con un incremento del 10,1% e una crescita, a parità di rete distributiva, del +6,9% rispetto al 31 dicembre 2019.

Giovanni Arena (Gruppo Arena) è stato eletto alla presidenza, subentrando a Nicola Mastromartino, mentre Raffaele Piccolo (Supermercati Piccolo) affiancherà nella vicepresidenza Giuseppe Maiello (Gargiulo & Maiello).

A nome di tutti i soci e delle loro imprese desidero innanzitutto rivolgere un sentito ringraziamento a Nicola Mastromartino per l’impegno, l’equilibrio e l’accortezza con cui ha onorato il mandato di Presidente del Gruppo in questi nove anni: sotto la sua guida, i numeri e la reputazione di VéGé sono visibilmente cresciuti, e il Gruppo ha potuto così essere protagonista nello scenario della distribuzione moderna italiana” –ha affermato Giovanni Arena, neo oesidente di Gruppo VéGé-. Siamo ora pronti alle sfide del futuro, forti della crescita di questi anni e della consapevolezza di aver costruito una realtà distributiva che ha solide fondamenta. Sarà comunque importante, per raggiungere nuovi traguardi, rafforzare la coesione e l’integrazione fra le diverse imprese, puntando ancora una volta sulla condivisione delle priorità e sull’appartenenza delle imprese ad un’unica “squadra”. Solo così potremo assolvere nel miglior modo possibile l’impegno a soddisfare i bisogni dei clienti.

Giorgio Santambrogio è stato riconfermato nel suo ruolo di Amministratore Delegato.

Ad oggi, del CdA rinnovato fanno parte: Giovanni Arena, Giuseppe Maiello, Raffaele Piccolo, Nicola Mastromartino (Moderna), Giorgio Santambrogio (Ad gruppo VéGé), Edoardo Gamboni (direttore commerciae VéGé), Adriano De Zordi (Bennet), Andrea Tosano (Tosano), Valter Mion (Migross), Claudio Messina (Multicedi), Camilla Caramico (Caramico), Michel Elias (Isa), Attilio Gambardella (Gambardella), Vincenzo Rocchetta (Rocchetta) e Francesco Barbon (Vega).

 

I nuovi vertici di VéGé Brands

Inoltre, nei giorni precedenti, sono stati rinnovati anche i vertici amministrativi di VéGé Brands, società controllata che fa capo a Gruppo VéGé e che gestisce tutti i principali marchi della storia del retail italiano degli ultimi 60 anni

Alla presidenza ci sarà Arnaldo Ghio, attuale consigliere di VéGé Retail, che sarà coadiuvato nella gestione della società da Gianfranco De Ponti, consigliere di VéGé Retail, e da Giorgio Santambrogio, amministratore delegato di Gruppo VéGé. Il cda annuncerà a breve anche un nuovo brand nella compagine del gruppo.

Io e la mia famiglia siamo legati sin dalle origini alla storia di Gruppo VéGé e gestiamo da generazioni le insegne di VéGé Brands -afferma Arnaldo Ghio-. Sono orgoglioso di essere il nuovo presidente di questa storica società e, in collaborazione con gli amici e colleghi De Ponti e Santambrogio, continueremo ad attivarci al fine di valorizzare sempre di più gli invisible asset del gruppo, prodromici ad indurre un aumento della fedeltà cognitiva dei clienti”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome