La vendita diretta si conferma un canale forte apprezzato dagli italiani sia per opportunità di lavoro, sia come stile di consumo. Lo attestano i dati dei primi nove mesi 2021 resi noti da Avedisco-Associazione vendite dirette servizio consumatori, che con le sue aziende associate, registra un fatturato di oltre 531 milioni di euro, +5,74% rispetto ai primi nove mesi del 2020.

Nei primi nove mesi dell’anno sono quasi 11.000 gli incaricati che hanno scelto di entrare a far parte del mondo della vendita diretta, +3,5%, rispetto allo stesso periodo del 2020. Il numero totale degli incaricati supera nel complesso le 320.000 persone.

Nei primi nove mesi 2021 l'alimentare nutrizionale si conferma come il settore più rappresentativo con un fatturato che supera 381 milioni di euro, +7,24% rispetto allo stesso periodo 2020. Seguono il settore cosmesi e accessori moda (+7,21%) con un fatturato di oltre 46 milioni di euro e quello dei servizi che registra un fatturato di 26 milioni di euro, + 10,82% rispetto ai primi nove mesi 2020.

Giovanni Paolino, Presidente Avedisco

Il bilancio positivo per la vendita diretta nei primi 9 mesi del 2021, conferma che i consumatori continuano a darci la loro fiducia riconoscendo la qualità dei nostri prodotti, la professionalità e il valore dei servizi forniti dagli incaricati alle vendite e dalle aziende associate -commenta Giovanni Paolino, Presidente di Avedisco-. In un contesto complesso come quello attuale, la vendita diretta rappresenta una professione che appassiona e consente un inserimento immediato per tutti coloro che desiderano gestire il proprio tempo, avendo soddisfazioni lavorative, ma soprattutto personali”.

Dal 1969 Avedisco è la prima associazione in Italia che rappresenta le più importanti realtà industriali e commerciali, italiane ed estere, che utilizzano la vendita diretta a domicilio per la distribuzione dei loro prodotti/servizi. A livello internazionale Avedisco è associata Seldia (Associazione europea della vendita diretta) e Wfdsa (Federazione mondiale delle associazioni di vendita diretta).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome