VeriFone conclude l’acquisizione di Point

Servizi

VeriFone System Inc. ha annunciato di aver concluso l’acquisizione di Point, il più grande fornitore nel nord Europa di servizi gateway e soluzioni di pagamento per i retailer.
Point, con sede a Stoccolma, opera in 11 paesi europei e serve una rete capillare che comprende 475.000 contratti con i merchant. Attraverso questa rete, Point offre un range completo di servizi e soluzioni multi-canale, che includono la tecnologia e il supporto del punto di vendita, i servizi gateway, i servizi di crittografia della carta e il processo di e-commerce.

“Questa acquisizione supporta la nostra visione nell’offrire ovunque ai retailer un servizio di gestione per accettare facilmente tutti i tipi di pagamento esistenti, incluse le alternative in evoluzione e i metodi di pagamento mobile, forniti sia dai fornitori di carte consolidati, sia da nuovi protagonisti, quali Google, PayPal, Groupon e Isis -afferma Douglas G. Bergeron, Ceo VeriFone-. I nuovi attori sono quindi facilitati nella fase di ingresso in questo nuovo mercato, sfruttando la rete capillare di VeriFone che conta più di 20 milioni di Pos installati presso i merchant.

Point opererà come un’azienda VeriFone. VeriFone intende estendere la piattaforma Point attraverso la regione e oltre, con lo scopo di creare l’infrastruttura più ampia al mondo per lo sviluppo rapido di metodi di pagamento alternativi e l’NFC per il mobile commerce.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome