Volkswagen e Lidl in partnership per le colonnine di ricarica di auto elettriche

140 punti di ricarica per auto elettriche saranno installati nei parcheggi dei punti di vendita Lidl e Kaufland a Berlino

Una partnership strategica quella siglata in Germania tra il gruppo automobilistico Volkswagen e il gruppo Schwarz, che gestisce le insegne Lidl e Kaufland. Al centro dell'accordo l'installazione di 140 punti di ricarica per auto elettriche nei parcheggi degli store del gruppo.

Del resto sempre più esperti concordano con il fatto che i supermarket possano diventare le stazioni di rifornimento del futuro, non solo di benzina e diesel come già succede, ma anche per la ricarica di auto elettriche, meglio se in modalità veloce, in circa 40 minuti si ricarica l'80% della capacità della batteria. Questo è un elemento che, quando presente, può essere sfruttato come leva di marketing per attrarre più clienti agli store.

I punti di ricarica da Lidl e Kaufland

I 140 punti di ricarica saranno installati a Berlino in 60 pdv Lidl e in 10 Kaufland e saranno a disposizione dei clienti che potranno ricaricare le proprie auto elettriche durante la spesa.

L'accordo prevede che le colonnine di notte possano essere ad esclusivo utilizzo delle auto elettriche, circa 1.500 eGolf, della flotta del nuovo servizio di car sharing Weshare che Volkswagen ha lanciato nella capitale tedesca a fine giugno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome